Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Natura collecta Natura exhibita - Sistema Museale di Ateneo - UniFI

La nascita della sistematica

Sebbene le origini della sistematica risalgano ad Aristotele, è solo nella seconda metà del Cinquecento che con il rapido incremento della scoperta di piante, animali e minerali cresce l’esigenza di individuare criteri scientifici su cui basare la classificazione.

Nel 1563 il medico aretino Andrea Cesalpino realizza il primo erbario della storia organizzato con criteri scientifici e venti anni più tardi, nel De Plantis, propone un sistema classificatorio che, anziché basarsi sulle proprietà medicinali o altre proprietà delle piante, si fonda per la prima volta su precisi caratteri morfologici.

Nascono così i moderni criteri classificatori che, passando per Pier Antonio Micheli, culminano nel Settecento con la sistematica di Linneo e con la nomenclatura binomia.

 
ultimo aggiornamento: 04-Mar-2020
Unifi Home Page Sistema Museale di Ateneo

Inizio pagina